Leggerezza della sera: yoga time.

 

Aprile dolce dormire.

Eppure il nostro orologio biologico può fare qualche scherzo in primavera, adattandosi ai nuovi ritmi .

Non solo, secondo la d.ssa Carolina Lombardi dell’Istituto Auxologico Italiano “chi soffre di insonnia, proprio nel periodo primaverile vede acuirsi questo disturbo. Le maggiori ore di luce, il cambiamento climatico e le allergie – protagoniste di risvegli notturni – sono fattori che esasperano questa condizione”.

Inoltre “anche l’umore risente del cambio di stagione e chi soffre per esempio di ansia o stress, in questo periodo potrebbe incontrare maggiori resistenze ad addormentarsi”.

Non so se possa essere un valido aiuto in caso di disturbi severi, ma di certo in molti casi può essere di grande supporto praticare lo yoga. Io credo molto nei benefici dello yoga e lo pratico quando posso anche la sera prima di andare a dormire, proprio per rilassarmi pienamente con leggeri inarcamenti e torsioni che aiutano a distendere la colonna e a sciogliere le tensioni articolari e muscolari.

Dopo una giornata in ufficio, in auto e in generale soprattutto dopo una giornata stressante ricca di impegni e scadenze o forse riunioni e ogni attività che abbia richiesto molta concentrazione e contrazione in posizioni sedentarie e ripetitive, non c’è nulla di meglio di una sequenza lenta di asana che possano aiutare ad abbandonare tutte quelle rigidità che la giornata ci ha imposto.

La pratica yoga serale però dev’essere appunto lenta e costituita da sequenze che non siano tonificanti e stimolanti, bensì calmanti, distensive. Evitare scelte casuali se siamo dei principianti dello yoga è un consiglio valido in ogni caso, ma ancora di più se si vuole praticare la sera.

Per dormire meglio in primavera consiglio una sequenza yoga dolce e gentile come quella proposta in questo video da Shanti Brancolini di Passione Yoga.

Poi magari, una volta fatto il nostro yoga serale… una bella camomilla doppia! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...